ADRANO. NETTURBINI ANCORA IN AGITAZIONE

Ad Adrano restano in agitazione gli operatori ecologici che ieri hanno attuato una giornata di sciopero per il mancato pagamento dello stipendio del mese di agosto. Uno sciopero a sorpresa, considerato che i lavoratori hanno incrociato la braccia appena 24 ore dopo la scadenza dei termini per il pagamento dello stipendio. Oggi i netturbini sono tornati al lavoro ma solo sino alle 10, pertanto la raccolta non è stata effettuata in tutte le aree della città. Dalle 10 alle 12 i lavoratori si sono riuniti in assemblea sindacale nel cantiere di contrada Roccazzello. Solo domani mattina in cantiere i lavoratori decideranno se sospendere la protesta oppure no.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!