ADRANO. 15ENNE IN UN POZZO. SALVATO DAI POMPIERI

Momenti di paura ieri sera nel giardino della chiesa Madre di Adrano. Uno dei ragazzi della parrocchia dopo essere salito sulla copertura di un vecchio pozzo d’acqua vuoto, è precipitato per circa 6 metri senza per fortuna riportare ferite gravi. A recuperarlo sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Adrano che con una scala hanno poi fatto risalire il 15enne. Intorno alle 20 di ieri durante il corso di chitarra al quale stava partecipando un gruppo di ragazzi nei locali della parrocchia, un ragazzo di 15 anni è balzato sulla copertura in cemento e ferro del pozzo. Una copertura evidentemente non molto resistente, tanto che ha ceduto. Il ragazzo è precipitato finendo sui pochi liquami in fondo al pozzo, per lui solo qualche graffio ma tanta paura. Sul posto immediatamente sono i giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Adrano che attraverso l’ausilio delle scale hanno liberato il ragazzo riportandolo in superficie. Il quindicenne è stato poi portato per degli accertamenti al Pronto soccorso dell’ospedale di Biancavilla ed è poi ritornato a casa.

Pozzo

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!