CON IL CONCORSO CHI LO PORTA PIU’ GROSSO”, E’ CACCIA AL SUPER FICODINDIA.

Ad Adrano e provincia è caccia al ficodindia dei record. E’ stato denominato “Chi lo porta più grosso” un coinvolgente concorso riservato al prodotto simbolo della Sicilia. A promuoverlo il consorzio di tutela del ficodindia dell’Etna Dop, che lo ha lanciato attraverso l’emittente radiofonica adranita, Radio Studio Italia. Per 6 settimane, il dottor Salvatore Rapisarda, il presidente del consorzio Euroagrumi che ha promosso la Dop, chiama alla mobilitazione consumatori e agricoltori e li invita a portare nel bar Dell’Aquila di via Cappuccini ad Adrano un ficondiandia di grosso calibro. Nella puntata di sabato scorso a Radio Studio Italia, in diretta il dottor Rapisarda ha annunciato il vincitore di questa settimana. Il premio consistente in una confezione di caffè e in un liquore di ficodindia, il “Ficodindiello”, è stato assegnato al signor Giuseppe Liotta, che ha portato un esemplare di ficondindia del peso di 364 grammi. Ma è già caccia la record per assicurarsi il premo finale, un televisore, che verrà assegnato a “Chi lo porta più grosso” nella diretta televisiva di Tva del 31 dicembre.

salvatore rapisarda

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook