ADRANO. NUOVA DITTA CON LA PROCEDURA NEGOZIATA

Ad Adrano oggi scade la proroga di 15 giorni per la raccolta dei rifiuti  concessa alla Eco Burgus di Borgetto, ma il servizio è stato prorogato ulteriormente di 10 giorni perché nel contempo è stata avviata la procedura per la selezione della nuova ditta che opererà sino al 14 gennaio. Il tutto in attesa dell’espletamento della maxi gara d’appalto per sette anni il cui bando è ormai quasi pronto e dovrebbe essere pubblicato la prossima settimana. Al comune di Adrano adesso si sta lavorando per la scelta della nuova ditta a cui verrà affidato il servizio per 45 giorni selezione che avverrà con la cosiddetta “Procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara”. Il comune ha inviato una  lettera a 30 aziende che sono state invitate a presentare un’offerta; l’appalto quindi verrà affidato con il criterio del prezzo più basso. Le offerte dovranno essere presentare entro il 2 dicembre, l’importo complessivo del servizio per 45 giorni a base di gara è di 479.142,11 euro. Con l’affidamento dell’incarico alla nuova ditta, riprenderà anche il servizio della raccolta differenziata dei rifiuti, ferma da oltre un mese anche perché è ancora chiusa l’isola ecologa. La struttura dovrebbe presto riaprire considerato che nel capitolato d’appalto è prevista per la ditta aggiudicataria “la gestione del centro comunale di raccolta”.

isola ecologica adrano

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!