TRAGEDIA SULLA 121. MUORE PATERNESE DI 47 ANNI

Tragedia ieri sera sulla statale 121 Catania Paternò,nei pressi di Etnapolis. Un’auto pirata ha travolto uno scooter sbalzando i due paternesi che si trovavano a bordo. Nel violento impatto Ha perso la vita il 47enne Vincenzo Castelli. Si era temuto il peggio anche per il giovane 27enne che viaggiava con la vittima, oggi il ragazzo è stato già dimesso dall’ospedale Garibaldi centro di Catania dove si trovava ricoverato. La prognosi è di 30 giorni per avere riportato un leggero trauma cranico, una frattura al naso ed escoriazioni sparse. La tragedia si è consumata intorno alle 21 di ieri quando lo scooter con a bordo i due uomini è finito a terra. Il 27enne si trovava nella parte posteriore del mezzo. Sulla dinamica indagano i carabinieri della Compagnia di Paternò. Si sospetta che un’auto pirata abbia speronato con la parte anteriore lo scooter causando la caduta del mezzo.

incidente mortale

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook