PATERNO’. MUORE RAGAZZA CON IL BIMBO IN GREMBO

ilariaMorire a 14 anni con il proprio bimbo ancora in grembo. Una tragedia assurda che è accaduta a Paternò. La ragazzina, Ilaria Costanzo, al settimo mese di gravidanza è morta la notte scorsa durante il trasporto in ospedale a Paternò. Nulla da fare anche il piccolo, i medici non hanno potuto salvare il feto. La ragazza è stata colta da malore, accusando fitte al petto e alla spalla sinistra, mentre era a casa del suo fidanzato, una ragazzo di 18 anni. La ragazzina, originaria di Belpasso, che abitava a Paternò nella casa dei genitori del suo compagno, si sarebbe sentita male dopo avere accusando dolori al torace e alla spalla sinistra. I futuri suoceri l’hanno soccorsa e condotta nel nosocomio paternese dove però la ragazza è giunta morta dopo un arresto cardio-respiratorio. I medici hanno tentato di salvare il bambino ma il cuore del feto aveva già cessato di battere.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook