PRECARI ADRANITI VERSO LA STABILIZZAZIONE

Buone notizie per i lavoratori a tempo determinato del Comune di Adrano. La Giunta comunale ha deliberato di prorogare i 116 contratti di lavoro subordinato a tempo determinato in scadenza 31 dicembre 2013 fino al 31 dicembre 2016, senza soluzione di continuità. Nella stessa delibera è stato stabilito di porre a carico del bilancio comunale la quota del 20%, pari a 465 mila euro, per il 2014, mentre la restante parte è a carico della regione siciliana. L’amministrazione comunale mette in atto così un altro importante provvedimento con cui si impegna a stabilizzare i suoi dipendenti a tempo determinato entro il 2016. Il Comune di Adrano è tra i primi in Sicilia ad avere deliberato in questo direzione richiamando provvedimenti recentissimi della Regione, la legge regionale n. 5 del 28 gennaio 2014 che detta disposizioni in materia di personale precario nella pubblica amministrazione al fine di favorire la stabilizzazione dei lavoratori entro il 31 dicembre 2016.

Comune-Di-Adrano

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!