SGOMENTO A BIANCAVILLA. MUORE CAMIONISTA

Sgomento a Biancavilla per la morte di un camionista del luogo, rinvenuto privo di vita all’interno del suo Tir dopo essere stato colto da malore. Si tratta di Giovanni Mancari, 41 anni, sposato e padre di due figli. Il dramma si è verificato vicino Forlì, dove l’uomo aveva parcheggiato il mezzo pesante nei pressi dell’uscita dell’autostrada. L’allarme è scattato nel primo pomeriggio di lunedì dall’azienda di autotrasporti “Nicolosi, dalla cui sede centrale sono partite le ricerche col sistema satellitare quando non si avevano più notizie di Mancari. Trovato il mezzo, sul posto è stato inviato un collega del biancavillese che si trovava da quelle parti. Ma di Mancari nessuna traccia sino a quando i pompieri hanno deciso di rompere il finestrino laterale quando c’è stato il timore che l’uomo si trovasse all’interno della cuccetta dietro al posto di guida. Mancari si trova proprio li privo di vita, stroncato da un infarto nel sonno. Nella disperazione i familiari e i suoi amici. Giovanni era un uomo per bene, sempre sorridente, un onesto lavoratore. Il dramma diventa più grande se si pensa che Mancari sarebbe diventato padre per la terza volta tra pochi giorni.

camionista02

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook