FERRANTE: “VICINI A NINO”

Ad Adrano ancora in primo piano la vicenda di Nino Perdicaro, il parrucchiere che ha deciso di chiudere il suo salone di piazza Santa Chiara e di trasferirsi fuori la Sicilia. Una decisione presa con amarezza dopo i tre attentati subìti in un anno e mezzo ai danni della suoi locali ubicati in pieno centro. Oggi sulla vicenda il sindaco di Adrano Pippo Ferrante ha inviato una nota alla nostra redazione. “Ho avuto modo di parlare con il signor Perdicaro il lunedì successivo all’attentato – scrive nella nota Ferrante – ho manifestato la vicinanza dell’amministrazione e ho dato la disponibilità per ciò che è di nostra competenza. Qualunque sia la provenienza degli attentati, mafiosa o altro, la condanna del gesto è perentoria. Mi auguro – conclude Ferrante – che il signor Perdicaro ritorni nella sua decisione, rinnovo la disponibilità dell’amministrazione a creare le condizioni di un riavvio dell’attività”.

nino ls 1

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!