ANCHE AD ADRANO LA PROTESTA DEI TABACCAI

“Contro un governo che ci aumenta i costi e ci riduce i ricavi, lundi mattina non vendiamo tabacchi per sciopero”. Ecco il cartello apparso questa mattina agli ingressi anche delle rivendite di tabacchi di Adrano. Una scritta che manifesta in maniera eloquente lo stato di disagio della categoria che oggi ha avviato una protesta in tutta Italia. I tabaccai protestano perchè la vendita delle sigarette è diventato per loro un affare sempre meno redditizio, a causa delle tasse imposte dai vari governi e di un basso aggio sulla vendita che ha via via ridotto i ricavi finali. Nella prima giornata di protesta, anche ad Adrano i tabaccai questa mattina non hanno venduto sigarette dalle 9 alle 12 ma la protesta continua ad oltranza.

sciopero tabacchi

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!