ADRANO ARRESTO. FUCILE A CANNE MOZZE NELL’AUTO

Agenti del Commissariato di polizia di Adrano hanno arrestato un pregiudicato di Avola di 43 anni, Francesco Munafò per porto e detenzione abusiva di armi da fuoco, munizionamento e ricettazione. I poliziotti si sono insospettiti dalla presenza di una Bmw parcheggiata nei pressi di un distributore di benzina in contrada Naviccia e pertanto hanno effettuato un controllo, durante il quale è sopraggiunta un’altra vettura con a bordo alcuni individui, tra i quali il Munafò, che aveva parcheggiato l’auto per problemi meccanici. Gli agenti hanno quindi effettuato un’accurata perquisizione del veicolo, all’interno del quale sono stati rinvenuti (occultati dietro la spalliera del sedile del guidatore) un fucile a canne mozze calibro 12 ed una cartuccia.

fucile a canne mozze cal 12

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook