TOSCANO: “NEI MIEI TERRENI INIZIATIVE PER LA LEGALITA'”

Un sit-in tra gli edifici distrutti in contrada Pernicotto ad Adrano e la possibilità di creare sul posto strutture per favorire iniziative per la legalità. Dopo l’amarezza e propositi di abbandono, Giuseppe Toscano, l’imprenditore che aveva deciso di non fare più investimenti nei suoi terreni dopo il terzo attentato, ora vuole favorire il riscatto sociale. “Ho appreso – dice Toscano – che domenica 30 marzo alcuni giovani vogliano organizzare una manifestazione per la legalità nei mie terreni. Sarebbe una bella idea mettere a disposizione di associazioni le mie proprietà. In contrada Pernicotto, con l’aiuto delle istituzioni, potrebbero nascere strutture con l’obiettivo di alimentare iniziative di legalità”. Per domenica 30 marzo è stato, infatti, organizzato un sit-in in contrada Pernicotto dai “Giovani democratici” e dalla Federazione degli studenti. Ad annunciarla è il consigliere comunale Adele Trovato. “Il signor Toscano – scrive in una nota Trovato – ha appreso con gioia la testimonianza di tanti giovani indignati per i ripetuti attentati. Domenica 30 marzo faremo un sit-in di protesta contro i balordi che hanno distrutto il sogno di un nostro concittadino che puntava sull’agricoltura e sul turismo e che voleva farlo nel suo paese d’origine. Invitiamo tutti ad intervenire. Appuntamento alle 10 in piazza S. Agostino e poi trasferimento in contrada Pernicotto”.

pernicotto

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!