BIANCAVILLESE TENTA DI DARSI FUOCO

Un gesto figlio della disperazione, così si può riassumere quello che è successo questa mattina a Biancavilla nel cortile del palazzo comunale. Un uomo, un 50enne biancavillese, intorno le 9,30, ha raggiunto la sede del comune e nell’atrio si è cosparso di benzina minacciando di darsi fuoco. Fortunatamente i dipendenti comunali che hanno visto l’uomo inzupparsi del liquido infiammabile, sono riusciti a bloccarlo tempestivamente ed evitare la tragedia. L’uomo, conosciuto dall’ufficio dei servizi social, ha raccontato di avere grosse difficoltà economiche. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e personale del 118, dopo il primo intervento sul posto, l’uomo è stato trasferito all’ospedale di Biancavilla per accertamenti.

biancavilla

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook