ANCORA SCIOPERO. RISCHIO EMERGENZA RIFIUTI

Oggi ad Adrano seconda giornata di sciopero degli operatori ecologici e gli effetti della mancata raccolta cominciano ad essere piuttosto evidenti in periferia e nel centro cittadino. Cumuli di rifiuti hanno già invaso gran parte del territorio comunale e al momento non c’è nessuno spiraglio per la normalizzazione. I lavoratori non hanno ancora ricevuto lo stipendio di febbraio nonostante il comune abbia già versato alla ditta 330 mila euro, soldi che non sono finiti nelle tasche dei netturbini che dunque anche oggi hanno incrociato le braccia; c’è poi anche la questione dei mezzi della ditta non ancora tutti in regola pertanto si attende anche che si risolva questa situazione per evitare di incappare in nuove verbali.

sito rifiuti

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!