“DI MILLE COLPE REO”

Una folla immensa ha partecipato questa sera ad Adrano alla processione del Cristo Morto. Il simulacro è uscito dalla chiesa di Sant’Antonio Abate, dove viene custodito, subito dopo le 20, quindi ha attraversato alcune vie attorno al centro storico cittadino: via S. Antonino, via San Pietro, via Catena, via Garibaldi, via Roma, quindi il rientro nella sua chiesa. Durante il percorso, è stato eseguito più volte “Di mille colpe reo”, il toccante canto dalla forte carica emotiva. In processione con il Cristo Morto, le autorità cittadine, le confraternite e le associazioni di volontariato e migliaia di fedeli.

cristo morto 14

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook