ATTO INTIMIDATORIO AI DANNI DI NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO

Altro inquietante episodio di chiara matrice intimidatoria ad Adrano. Questa volta è stato preso di mira un negozio di capi di abbigliamento della centralissima via Cappuccini. Il fatto è accaduto in piena notte, intorno alle 3,30, ignoti forse armati di una mazza di ferro hanno praticato un buco in una delle vetrate, quindi hanno lanciato all’interno una pezza imbevuta di  liquido infiammabile, liquido che è stato versato anche all’esterno dell’esercizio commerciale. Sono divampate le fiamme che fortunatamente non hanno causato danni al locale. In fiamme sono una maglietta che era collocata vicino ad una vetrata. Sul posto immediato l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Adrano, di carabinieri e polizia.

attentato

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook