NUOVA STRUTTURA ORGANIZZATIVA AL COMUNE

Novità nella macchina burocratica del comune di Adrano. La giunta comunale ha approvato la delibera con la quale viene stabilita la nuova struttura organizzativa dell’ente. Un piano che ridisegna la nuova organizzazione interna con una riduzione delle posizioni organizzative che passano da 11 ad 8. Il tutto si legge nella delibera “al fine di ottenere uno snellimento e una maggiore efficienza della macchina burocratica, nonché un risparmio della spesa del personale”. Le novità più rilevanti riguardano l’area tecnica, infatti, i tre settori tecnici sono stati accorpati in due settori e quelli dell’area finanziaria in uno solo. Questo il nuovo assetto dei vertici della macchina burocratica al comune di Adrano. Il segretario generale è la dottoressa Natalia Torre, quindi i responsabili dei vari settori: il dott. Carmelo Rao, comandante del Corpo di polizia municipale, il responsabile del Gabinetto del sindaco è il dott. Salvatore Valastro: il I settore “Avvocatura”, con responsabile l’avvocato Antonella Li Donni, a capo del II settore “Servizi alla persona” la dottoressa Agata Rosano, il III settore “Affari istituzionali” con responsabile la dottoressa Maria Pia Scalisi, a capo del IV settore “Risorse finanziarie e risorse umane” la dottoressa Maria Garofalo; il V settore “Opere pubbliche e manutenzione” è diretto dall’architetto Antonino Rosano; e infine il responsabile del VI settore “Edilizia e uso del territorio” che è l’ing. Rosario Gorgone.

palazzo Bianchi alto

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!