ADRANO. REVOCATA L’ORDINANZA SULL’USO DELL’ACQUA

Il sindaco di Adrano, Pippo Ferrante, oggi ha revocato l’ordinanza dello scorso 22 maggio con la quale aveva disposto l’utilizzo dell’acqua fornita dall’Acoset solo per uso igienico-sanitario. Il provvedimento è stato adottato dopo i rapporti delle analisi sui prelievi di acqua trasmessi dall’Acoset dai quali si evince che i valori rientrano nei limiti stabiliti dalla legge. Si chiude cosi la vicenda delle tracce di idrocarburi che erano state rinvenute nelle condotte idriche e pertanto non ci sono più limitazioni dell’acqua fornita dall’Acoset per il consumo umano.

palazzo Bianchi alto

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!