ADRANO. IL PARCO DELLA PACE SENZA PACE

Il 17 gennaio del 2011, in occasione del 60° anniversario della morte di Girolamo Rosano, la villetta del quartiere Cuore Immacolato di Maria di Adrano diventò “Parco della Pace Girolamo Rosano”. Un albero di ulivo di 19 anni, l’età di Girolamo Rosano, rappresentò la rinascita di quest’area a verde della città. A distanza di pochi anni il Parco della Pace è diventato l’ombra di stesso e oggi dell’albero 19enne è rimasto un tronco cadente, divorato dalle fiamme. I buoni propositi sono sfociati in un abbandono totale, incuria e inciviltà hanno fatto il resto. Alcuni balordi hanno addirittura distrutto e rubato gli attrezzi del parco giochi che erano stati collocati alcuni mesi fa; gli alberelli che erano stati piantumati recentemente sono morti di sete e di noncuranza. Insomma un Parco della Pace senza pace perché è tutto da rifare, a partire da un nuovo alberello di ulivo per rispettare la memoria di Girolamo Rosano

parco rosano

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!