ADRANO RACCOLTA FERMA E IL SINDACO FERRANTE SI INCATENA

Clamorosa iniziativa sul fronte rifiuti da parte del sindaco di Adrano Pippo Ferrante. Il primo cittadino dalle 9 di questa mattina è incatenato davanti il cancello del cantiere di contrada Roccazzello della ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti nel territorio adranita. Il sindaco si è incatenato in segno di protesta dopo avere appreso che questa mattina i lavoratori non hanno effettuato la raccolta dei rifiuti. Gli operatori ecologici affermano che non si tratta di sciopero e che sono stati costretti a fermarsi perché non sono nelle condizioni di lavorare perché non hanno i mezzi in regola. Ferrante (che indossa la fascia tricolore) dice che non intende cedere al “ricatto” dei lavoratori e che quest’ultimi si sono fermati senza nessun preavviso interrompendo un pubblico servizio. La protesta ad oltranza del sindaco di Adrano si svolge sotto il controllo della polizia. Sul posto hanno raggiunto il primo cittadino il presidente del consiglio comunale, Alessandro Zignale, consiglieri e assessori comunali. Intanto le strade cittadine sono invase dai rifiuti.

ferrante catene

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!