LAVORATORI FORESTALI SUL PIEDE DI GUERRA

Di nuovo sul sentiero di guerra i lavoratori forestali che hanno annunciato uno sciopero generale ad oltranza per mercoledì 8 ottobre 2014 alle 10 presso l’assessorato all’Agricoltura a Palermo. In una nota il Sifus elenca le rivendicazioni: 1) Immediato pagamento degli stipendi pregressi; 2) garanzia delle risorse necessarie a garantire i livelli occupazionali di legge; 3) accelerazione dell’iter procedurale relativo all’approvazione del ddl 104/2013 sulla stabilizzazione; 4) rinnovo del contratto integrativo regionale.

sifus

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!