PERSEGUITA L’EX FIDANZATA. ARRESTATO STALKER ADRANITA

Non si rassegna alla fine della relazione con l’ex fidanzata, continua a perseguitarla ma alla fine viene arrestato. E’ accaduto ad Adrano: un nuovo caso di stalking sfociato in un arresto. E’ stato operato dai carabinieri della locale Stazione che hanno bloccato un 27enne adranita con l’accusa di atti persecutori e danneggiamento aggravato. Il giovane, nonostante la relazione troncata da circa un mese, continuava a seguire tutti i movimenti della donna generando in lei uno stato di ansia e paura. La situazione è precipitata ieri sera, quando lo stalker si è presentato sotto casa della sua vittima, inveendo contro di lei giungendo a minacciarla di morte, ma l’uomo non si è limitato solo alle parole, ha infatti sferrato dei calci contro l’auto della donna. In preda al terrore, la ragazza barricata in casa, ha avuto il coraggio di telefonare per chiedere aiuto ai carabinieri che sono giunti subito sul posto. I militari sono riusciti a bloccare il 27enne mentre tentava di allontanarsi. Per lui sono stati disposti i domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

carabinieri-8730

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook