L’ANZIANO INVESTITO. SI E’ PRESENTATO DAI CARABINIERI IL MOTOCICLISTA

Svolta sulla vicenda dell’anziano investito domenica ad Adrano da un motociclista che poi ha continuato la sua corsa. Oggi si è presentato dai carabinieri il conducente della moto. Si tratta di un 25enne adranita che si è recato nella caserma dei carabinieri con il suo avvocato. Pare che il ragazzo ( che domenica era bordo di una moto da cross, quando ha investito l’anziano in corso Garibaldi), sia stato preso dal panico dopo avere visto l’uomo per terra in una pozza di sangue dopo l’incidente. Per lui inevitabile la denuncia a piede libero per omissione di soccorso e fuga. Intanto migliorano le condizioni del ferito, per l’anziano si era temuto il peggio domenica sera ma fortunatamente la vicenda oggi ha fatto registrare note positive: 30 giorni di prognosi per il ferito, le cui condizioni sono appunto migliorate, e poi la saggia decisione del motociclista di presentarsi alle forze dell’ordine, evitando cosi di aggravare ulteriormente la sua posizione.

carabinieri

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook