BIANCAVILLA RICORDA GLI EROI DI NASSIRIYA

Anche quest’anno Biancavilla ha ricordato i militari caduti nell’attentato di Nassiriya. Alle cerimonie di oggi ha partecipato anche il colonnello Alessandro Casarsa, comandante provinciale dei carabinieri di Catania, che ha visitato la cappella comunale del cimitero per rendere omaggio alla tomba di Massimiliano Bruno, il militare che prestò servizio a Biancavilla, morto a Nassiriya. Tra le 19 vittime anche il catanese Horatio Majorana. Alla cerimonia presenti anche alcuni familiari, il sindaco Giuseppe Glorioso e don Pino Salerno. Si è svolto anche un momento riservato alle scuole e ai volontari delle associazioni cittadine nel largo dei Caduti di Nassiriya con l’esecuzione di inni e momenti di riflessione.

nassyria

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!