CONSUNTIVO 2012. CHIESTA COMMISSIONE D’INDAGINE AL COMUNE DI ADRANO

“Gravi criticità”, oppure “Rappresentazione del bilancio dell’ente non attendibile”, così, tra l’altro, il giudizio della Corte dei Conti, sul rendiconto 2012 del Comune di Adrano. Una relazione di 11 pagine giunta a fine ottobre tra le mani del presidente del Consiglio comunale, Alessandro Zignale, che ha provveduto a girarla ai consiglieri comunali, 13 di loro, Salanitro, Franco, Ricca, Sampieri, Alongi, Pellegriti, Bulla, Pulvirenti, Petralia, Cusimano Perni, Verzì e Caltabiano, hanno protocollato una richiesta di convocazione urgente del civico consesso al fine di istituire una commissione d’indagine che possa far luce sulla situazione contabile dell’ente. A questo punto ci sono 60 giorni di tempo per adottare le necessarie misure correttive.

consiglio 3

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!