SYMMACHIA. INCONTRO RAVVICINATO CON RENZI SULLA QUESTIONE FLUORO-EDENITE

Oggi è stato il giorno di Matteo Renzi a Catania. Una visita lampo, per la prima volta nel capoluogo etneo da premier, per incontrare sindaci e alcune delle eccellenze siciliane e tra queste da sottolineare la tappa alla fabbrica Condorelli a Belpasso. Ma all’attenzione di Renzi è stata posta anche la problematica fluoro-edenite di Biancavilla, attraverso una lettera consegnata personalmente al premier dal biancavillese Vincenzo Ventura dell’associazione Symmachia. “…le risorse riservate a Biancavilla del Piano Nazionale Amianto del Ministero della Salute – si legge in un passaggio della lettera a Renzi – sarebbe opportuno impiegarle per la realizzazione di ambulatori per la prevenzione e la diagnosi dei tumori alla pleura… un’altra grande battaglia di civiltà che il Governo dovrebbe immediatamente portare avanti è l’istituzione di un fondo di solidarietà e di sostegno economico a favore delle famiglie di quanti hanno contratto malattie a causa dell’esposizione all’amianto, non soltanto per ragioni professionali ma anche ambientali…”.

ventura-renzi

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook