BIANCAVILLA, PROSSIMA SETTIMANA RIMPASTO IN GIUNTA

A Biancavilla porte girevoli pronte per il rimpasto in Giunta, il primo da quando il Sindaco Glorioso si è insediato per la seconda volta al Palazzo Comunale. I nomi degli assessori che concluderanno il loro mandato in Giunta sono ormai noti, c’è da capire solamente i tempi. Giuseppe Furnari e Rosanna Bonanno per il Pd, il partito del primo cittadino Glorioso, e il vice sindaco Luigi D’Asero, sono al passo d’addio, le dimissioni erano programmate tra ieri e oggi ma per il momento, e solo per il momento, non sono arrivate. Arriveranno all’alba della prossima settimana, martedì, infatti, dovrebbe essere la giornata giusta ma non è escluso che avverranno anche lunedì. Di certo c’è che la prossima settimana a Biancavilla ci saranno tre nuovi assessori che affiancheranno l’unico riconfermato Giuseppe Salvà che dovrebbe restare al suo posto fino all’estate prossima per poi avvicendarsi anche lui. Un normale turn over politico che non andrà a toccare e intaccare gli equilibri di maggioranza, saldi e ben definiti come ha dimostrato l’approvazione del bilancio di previsione, passato con 13 voti favorevoli, quelli della maggioranza per l’appunto. I nomi sono top secret, il Pd da 2 passerà a 1 solo assessore, gli altri due posti andranno uno al gruppo “Volare per Biancavilla” ex Mpa che fa riferimento al consigliere Giuseppe Pappalardo, e al gruppo “CittAttiva” eletti nella lista “Biancavilla nel Cuore”. E a proposito di equilibri, c’è da tenere conto anche di un fatto di certo non meno importante. Con Salvà che già ricopre il doppio ruolo di consigliere e assessore, tra i nuovi tre assessori che saranno nominati solo uno potrà ricoprire il doppio incarico così come prevede la normativa che consente, infatti, la presenza di due soli consiglieri comunali in Giunta. biancavilla

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!