ADRANO. ARRESTATO 20ENNE PER TENTATO OMICIDIO

Un diverbio all’interno di un bar di Adrano, poco dopo la mezzanotte di ieri, è sfociata in una sparatoria.  Fortunatamente non ci sono stati feriti ma la paura è stata tanta al Seven Caffè della centralissima piazza Umberto di Adrano. La polizia ha individuato il giovane che ha esploso un colpo di pistola di piccolo calibro, si tratta di un 20enne di Adrano. del quale per il momento non sono state diffuse le generalità, Il ragazzo è accusato di tentato omicidio, detenzione e porto illegale d’arma da fuoco, I poliziotti lo hanno condotto in carcere. Secondo le prime notizie, dopo un diverbio all’interno del bar con uno dei gestori dell’esercizio commerciale, il 20enne è uscito dal bar per poi ritornare con una pistola. Il colpo esploso ha colpito la parte superiore della porta in ferro d’ingresso dell’esercizio commerciale.

seven caffè

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook