ANCHE TRE SICILIANI PER LA CORSA AL QUIRINALE

Questa mattina l’ultimo atto al Quirinale di Giorgio Napolitano, che era stato eletto per la seconda volta presidente della Repubblica volta nell’aprile 2013, ha lasciato in anticipo il suo incarico cosi come aveva subito annunciato. E mentre è già scattata la corsa per il nuovo Capo dello Stato, la Sicilia si prepara a svolgere il suo ruolo. Intanto c’è dire che dopo le dimissioni di Napolitano, Reggente è diventato l’attuale presidente del Senato, il siciliano Pietro Grasso, originario di Licata. E saranno scelti probabilmente il 21 gennaio i tre grandi elettori siciliani che parteciperanno all’elezione del nuovo Presidente. E circolano i nomi anche di tre siciliani tra i candidati a nuovo presidente della Repubblica. Uno è proprio Pietro Grasso, ma si parla anche di Sergio Mattarella e di Anna Finocchiaro; quest’ultima è originaria di Modica, classe 1955, ex magistrato ed ex ministro. Sarebbe la prima volta per una donna al Quirinale.

Grasso-Finocchiaro-Mattarella-624

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook