ADRANO. PRETENDEVA SOLDI DAL PADRE PER LA DROGA. ARRESTATO 36ENNE

Ad Adrano ancora un caso di maltrattamenti in famiglia. La vittima è un genitore di 67 anni, al quale il proprio figlio chiedeva continuamente del denaro per acquistare la droga. Ma giunto al limite della sopportazione, questa volta il genitore si è rivolto ai carabinieri e lo ha fatto arrestare. E’ quanto accaduto ieri sera ad Adrano. Il genitore ha rifiutato di consegnare i soldi e temendo per la sua incolumità si è rivolto ai militari. L’immediato intervento dei carabinieri ha evitato il peggio, non solo l’aggressione fisica ma anche quella psicologica per il 67enne. Pertanto il figlio della vittima, un 36nne, già sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, è stato arrestato e rinchiuso nel carcere Catanese di Piazza Lanza con l’accusa di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia.

carabinieri-8730

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook