ADRANO, LA FURIA DEL VENTO ABBATTE DUE ALBERI

La nevicata intensa di ieri, ha lasciato spazio a forti raffiche di vento durante le notte appena appena trascorsa. I “danni” ci sono stati, seppur leggeri, il alcune zone della Città. A creare maggiori grattacapi, gli alberi sradicati dalla furia del vento. Ecco cos’è successo (nella foto) in piazza Duca degli Abruzzi, in prossimità di via Duca di Misterbianco e Piazza Teatro. Qui, un albero si è scaraventato sul tetto dell’ingresso dell’ex istituto Giovanni Verga danneggiando, seppur lievemente, la copertura superiore dell’edificio scolastico. Immediato è stato l’intervento dei Vigili del Fuoco di Adrano che hanno messo in sicurezza la zona anche con l’ausilio dei servizi di manutenzione comunali, con l’albero che è stato definitivamente abbattuto. Stessa sorte capitata ad un albero in Via San Leo dove si volge il mercato bisettimanale, a proposito oggi quasi del tutto deserto, un tronco si è letteralmente sradicato dal suolo e anche in questo caso è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Adrano per mettere in sicurezza la zona. Ma gli interventi dei pompieri adraniti sono continuati. In Contrada Catena, la furia del vento ha messo ko anche uno spazio riservato agli annunci pubblicitari. Ultimo intervento, di una lunga nottata, a Biancavilla, dove i Vigili del Fuoco hanno sedato un incendio che aveva avvolto un autovettura. ALBERO SRADICATO

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!