ADRANO. INTENSIFICATI I CONTROLLI DEL TERRITORIO DALLA POLIZIA

Ad Adrano continuano i controlli del territorio della polizia nel centro abitato e soprattutto nelle contrade della zona Vigne per tentare di tutelare le villette, disabitate nel periodo invernale e facile preda di ladri. In distinti i controlli la polizia ha denunciato a piede libero 4 persone per furti di vario genere. Due individui sono stati sorpresi con il legname che era stato rubato in un fondo agricolo delle vigne. I poliziotti hanno rinvenuto nel furgone dei due, i resti di 15 alberi di alto fusto che erano stati abbattuti a colpi di motosega. Per entrambi è scattata la denuncia per furto di legname, ma uno di loro è stato denunciato anche per porto abusivo di oggetti atti ad offendere perché è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. Nel corso di un altro servizio, gli agenti del commissariato adranita hanno sorpreso due persone a bordo di un autocarro carico di arance, circa 100 kg, i due sono stati denunciati per furto. Gli agrumi sono stati consegnati ad un istituto di beneficenza. Oltre un centinaio i veicoli complessivamente controllati.

polizia auto

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!