PATERNO’. 32ENNE INCENSURATO RINVENUTO CARBONIZZATO NELLA SUA AUTO

Omicidio a Paternò. Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato trovato in una scarpata in contrada Monaco, all’interno di una Toyota Aygo: è quello di Massimo Pappalardo, un 32enne incensurato di Valverde. Gli investigatori, che indagano per omicidio, escludono al momento collegamenti con la criminalità organizzata e prediligono la pista passionale. Il cadavere di Pappalardo era sul sedile posteriore dell’auto, la vettura sarebbe stata lanciata in un dirupo, cosparsa di liquido infiammabile, e infine bruciata. L’allarme è stato dato da una centrale operativa collegata all’antifurto satellitare dell’auto. Sul posto per i rilievi, assieme a carabinieri del comando provinciale di Catania e della compagnia di Paternò, sono intervenuti anche militari della Squadra investigativa scientifica. Pappalardo è ritenuto totalmente estraneo alla criminalità organizzata. Per questo si seguono piste che riconducono alla sfera personale della vittima.

auto paternò

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook