ADRANO. CON I RANGERS PER UNA “CITTA’ PULITA”

Ad Adrano al via il progetto “Città pulita”, scaturito dalla convezione sottoscritta questa mattina a palazzo Bianchi tra l’amministrazione comunale e la sezione provinciale dell’associazione nazionale Rangers. L’obiettivo è quello di prevenire la formazione di micro discariche nel territorio comunale e attuare un’attività di repressione nei confronti di chi sporca la città depositando rifiuti in aree non consentite. L’attività verrà svolta dai volontari dell’associazione Rangers che con propri mezzi metteranno in atto un servizio di vigilanza e di educazione ambientale ed opererà sotto il controllo dei vigili urbani. Il servizio avrà una durata di 3 mesi, all’associazione per tale attività andrà un somma di 6mila e 500 euro e titolo di rimborso spese. I Rangers potranno elevare verbali. All’incontro per la firma della convezione erano presenti il sindaco Pippo Ferrante, il comandante del Corpo di polizia municipale, Carmelo Rao, il presidente del consiglio comunale, Alessandro Zignale, e rappresentati dei Rangers con il presidente Antonino Lanzafame

rangers firma

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!