QUESTIONE RANDAGISMO. E’ ALLARME AD ADRANO

E’ culminata nell’orribile fine di un gatto la complessa e delicata vicenda di un uomo, uno straniero che vaga per Adrano accompagnato da un branco di cani randagi. La sua presenza negli ultimi giorni è stata segnalata su Facebook in maniera insistente soprattutto dopo che questi cani avevano tentato di aggredire un cagnetta in pieno centro cittadino e un’altra è stata uccisa. In molti chiedevano interventi per tutelare animali e cittadini Ieri mattina la vicenda è degenerata in piazza Napoli, quando i cani randagi si sono scagliati contro un gatto, per il povero felino una fine terribile, è stato azzannato a morte dai cani ed è rimasto riverso per terra con il ventre dilaniato. Questa mattina è stato deciso l’intervento con i vigili urbani e personale del canile che svolge servizio per il comune. I vigili in mattinata hanno individuato il luogo dove l’uomo dimora con i cani, 4 i cani che sono stati prelevati e portati in una struttura per animali. i vigili urbani hanno riferito che entro 48 la vicenda verrà chiusa, gli altri due o tre cani del branco verranno prelevati ma per intervenire sull’uomo in questione bisognerà attendere l’iter procedurale con l’azienda sanitaria per poi intervenire in maniera coatta e affidare questa persona ad una struttura sanitaria specializzata.

cani

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!