ADRANO. A ROCCAZZELLO IN ATTESA PER IL COMPLETAMENTO DEI LAVORI

Le problematiche relative ai residenti della case popolari del quartiere Roccazzello di Adrano. I cittadini lamentano il fatto che da alcuni anni sono fermi i lavori di ripavimentazione dei piazzali esterni, che rientravano nell’ambito un intervento più ampio, quello finanziato dal Dipartimento della Protezione civile della Regione siciliana di quasi due milioni di euro. Dopo i lavori di rifacimento di prospetti e della messa in sicurezza della copertura, in realtà cominciarono anche quelli per la nuova pavimentazione dei piazzali, tanto che vennero rimossi i vecchi pavimenti. Ma accadde che all’improvviso la ditta si ritirò, portò via i sui mezzi dal cantiere e da allora il complesso residenziale è rimasto cosi come è adesso con le strade dissestate, alcuni pozzetti aperti e gli incassi dei contatori dell’acqua senza sportelli. L’Iacp ha confermato che la ditta che aveva iniziato i lavori nelle case popolari ha improvvisamente abbandonato il cantiere e pertanto ha proceduto alla rescissione del contratto ed ha già avviato il procedimento per riprendere i lavori e affidarli ad una nuova ditta. E’ stata predisposta una nuova progettazione per il completamento dei lavori e dopo che la regione autorizzerà l’impiego delle risorse previste, circa 500 mila euro, potrà essere pronta la nuova gara d’appalto per la scelta della nuova ditta. Il progetto prevede la pavimentazione di tutti i piazzali esterni per una superficie di 5.800 mq. Difficile al momento ipotizzare i tempi, se non ci saranno intoppi forse entro l’anno potrebbero ricominciare i lavori.

roccazzello

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook