“STORIE SOTTO IL VULCANO”. ADRANO PROTAGONISTA

Nell’auditorium delle Ciminiere a Catania si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso letterario “Storie sotto il vulcano. I ragazzi raccontano” che ha selezionato i migliori racconti inediti di studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. L’iniziativa, patrocinata dalla Provincia, è promossa da Giuseppe Maimone Editore in partenariato con i Comuni dell’Area etnea, l’assessorato regionale al Territorio e ambiente, la Ferrovia Circumetnea, l’Autorità portuale, il Parco dell’Etna, la Camera di commercio e l’Ance Catania. Gli studenti del Branchina di Adrano, che recentemente avevano accolto la littorina della cultura nell’ambito della giornata mondiale del libro, si sono distinti, tanto che il racconto “Guardami negli occhi” della giovane Sabrina Politi è l’unico del comprensorio etneo ad essere stato inserito nella pubblicazione finale, nel libro inseriti anche alcuni disegni realizzati da ragazzi del Branchina.

storie

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!