CONTRO LA RIFORMA SCOLASTICA. PASSA DA ADRANO “IL TRENO DELLA CONOSCENZA”

Da Catania a Randazzo in littorina per la nuova iniziativa unitaria dei sindacati Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda, contro la la Riforma della scuola del governo nazionale. Il “treno per la conoscenza” è partito questa mattina alle 9, dalla stazione Borgo di Catania ed ha poi transitato lungo le stazioni Fce di Misterbianco, Paternò, Santa Maria di Licodia, Biancavilla, Adrano (nella foto l’arrivo alla stazione Cappellone alle 10,45), Bronte, e Randazzo. Il popolo della scuola si poi spostato nella sala consiliare del comune randazzese dove si è svolta un’assemblea cittadina aperta a tutti.
Dunque, i sindacati sono di nuovo scesi in campo, dopo ‘la buona marcia della scuola’, gli incontri e le assemblee svolti in giro per la provincia e forti della massiccia adesione riscontrata allo sciopero breve degli scrutini appena concluso. L’iniziativa “Treno per la Conoscenza”, è stata decisa nel corso dell’assemblea delle RSU e dei delegati delle cinque sigle sindacali che si è svolta il 10 giugno scorso.

treno conoscenza

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook