SCONCERTO AD ADRANO. FURTO IN CONVENTO

Ha approfittato dell’assenza dei frati, che erano in ritiro a Gibilmanna, per fare irruzione al primo piano dei locali della chiesa di Santa Maria degli Angeli di Adrano. Per recarsi nelle stanze dei frati, il ladro (o i ladri) ha prima forzato il cancello di protezione del convento, situato nel pianerottolo che conduce nell’area riservata ai religiosi, quindi ha danneggiato altre due porte e si è diretto nella stanza di padre Benigno. I locali sono stai messi a soqquadro, il balordo ha poi  rovistato tra i cassetti ed ha trovato circa 2 mila euro, frutto delle offerte dei fedeli. Grande amarezza tra i frati cappuccini di Adrano che dopo avere comunicato pubblicamente quanto accaduto, per un giorno hanno anche sospeso le attività del grest.

cancello sito

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook