ADRANO. ARMI E MUNIZIONI. DENUNCIATO ANZIANO DI 81 ANNI

Nell’ambito di servizi mirati di controlli straordinari del territorio, nella serata del 30 luglio, agenti del Commissariato di Polizia di Adrano ha fermato un  81enne del luogo, trovato in possesso di una pistola giocattolo e di un coltello a serramanico. Da un’ulteriore perquisizione presso l’abitazione dell’uomo sono stati rinvenuti vari proiettili di diverso calibro, detenuti illegalmente. Il tutto è stato sequestrato e per l’anziano  è scattata la denuncia per i reati di porto ingiustificato di arma da taglio e detenzione illegale di munizionamento.

polizia auto

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook