ADRANO. AREA NEI PRESSI DI VIA SOLICCHIATA NEL DEGRADO

Un’intera area degradata, dove ci sono rifiuti di ogni genere. Cumuli di eternit provenienti dalle tettoie smantellate e buttate per strade come se fosse spazzatura, facendo finta di non sapere che contiene amianto, materiale cancerogeno messo al bando alcuni decenni fa, quindi pericoloso per la salute. E poi cumuli di materiale di risulta, ovvero resti di lavori in edilizia, per non parlare della grande fossa dove si butta e si brucia di tutto e di più e poi anche un rudere abbandonato, dove i più bravi in inciviltà vanno a buttare direttamente dentro la spazzatura. Siamo nella parte di alta di Adrano, in uno slargo dove si accede attraverso una traversa di via Solicchiata. Un telespettatore di Tva ha segnalato soprattutto la presenza dell’amianto, tuttavia c’è da dire che il Comune di Adrano è già intervenuto ed ha avviato le procedure per la bonifica. Rimane l’amarezza per l’ennesimo esempio di inciviltà da parte di cittadini senza scrupoli che non rispettano se stessi e la loro città.

amianto

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook