SEQUESTRATA PIANTAGIONE DI MARIJUANA ALLE VIGNE DI BIANCAVILLA

Una piantagione di marijuana in territorio di Biancavilla, è stata rinvenuta dalla polizia all’interno di un fondo agricolo di proprietà di un incensurato di 52 anni che è stato arrestato. La piantagione è stata scovata, intorno alle 11 di ieri a seguito di un’accurata attività investigativa di agenti del Commissariato di Polizia di Adrano, in collaborazione con quelli della Squadra Mobile di Catania. La coltivazione era stata impiantata in una zona delle Vigne di Biancavilla, in contrada “Bosco Alto”. Il proprietario del terreno aveva messo a dimora nel suo fondo agricolo 27 piante di marijuana, che al momento del sequestro si trovavano già nello stato di maturazione. Naturalmente le ricerche dei poliziotti sono state estese anche all’interno dell’abitazione del 52enne, dove sono state rinvenute e sequestrare anche tre barattoli, all’interno dei quali erano contenuti semi di marijuana, nonché 48 grammi circa della stessa sostanza stupefacente. A questo punto per il 52enne è scattato l’arresto per coltivazione illegale e detenzione, ai fini di spaccio, di marijuana. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.

????????????????????????????????????

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook