ACQUAZZONE AD ADRANO. STRADE COME FIUMI IN PIENA

Cronaca del maltempo di oggi ad Adrano, dopo l’allerta meteo emanato ieri dalla Protezione civile regionale. Mattinata tutto sommata tranquilla con poca pioggia e strutture pubbliche chiuse (scuole, villa comunale e impianti sportivi) dopo l’ordinanza di ieri del sindaco Pippo Ferrante. La situazione ad Adrano è totalmente cambiata nel primo pomeriggio, quando un forte acquazzone ha fatto registrare le consuete scene adranite del maltempo: con le principali arterie cittadine diventate fiumi in piena, le strade totalmente allagate ed esercizi commerciali e pedoni inzuppati quando qualche automobilista accelera per l’occasione. Tanti i marciapiedi inaccessibili perché ricoperti di acqua, disagi anche per i pedoni, in alcuni tratti impossibile attraversare le strade a piedi. Solite scene anche lungo la strada che collega Adrano con Biancavilla: in via Casale dei Greci automobilisti in panne per la strada allagata, allagamento inevitabile anche in contrada Naviccia, anche questa volta il tratto di strada in prossimità della stazione di servizio si è trasformato nel solito laghetto.

maltempo

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook