CRIMINALITA’ AD ADRANO. “ROMPERE IL SILENZIO PER RIPRISTINARE LA SPERANZA”

L’associazione “La Semina” e la consigliera adranita, Maria Elisa Leocata, con una nota inviata a Tva Notizie, esprimono la loro solidarietà agli esercenti dell’attività commerciale “Qui si può”, per il vile atto subito nei giorni scorsi. Inoltre la consigliera Leocata si farà ancora una volta “portavoce e promotrice nell’istituzione, affinché si possa creare un fondo di solidarietà per tutti coloro che subiscono fatti di questo genere”. “Le parole di certo non bastano – si legge ancora nella nota – ma il silenzio innanzi a certi fatti deve essere rotto per diventare azione cosciente, per ripristinare la speranza, la creatività e un senso di appartenenza alla collettività che purtroppo certi fatti rinnegano continuamente. Adrano non è questo. Adrano non vuole essere questo. Adrano non deve rassegnarsi ad essere questo”.

scaropetta

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook