SI TORNA A SPARARE A BIANCAVILLA. AGGUATO CONTRO 67ENNE

Si torna a sparare a Biancavilla. Un nuovo agguato, in stile mafioso, quello portato a termine nella tarda mattinata di oggi, in viale Europa. Bersaglio dei killer Giuseppe Mancari, 67 anni, uomo vicino al clan dei Toscano-Tomasello. Perché Giuseppe Mancari è stato vittima di un agguato? Tentano di capirlo i carabinieri della compagnia di Paternò che stanno interrogando l’uomo. Mancari era uscito dal carcere da un anno e mezzo, non chiaro se avesse ripreso i legami con la criminalità organizzata del territorio. Due i killer giunti in viale Europa a bordo di uno scooter, un Honda SH 300, rubato a Catania qualche giorno fa. Indosso ai malviventi dei caschi integrali. Mancari era per strada, nel momento in cui i sicari sono arrivati, era appena uscito dal panificio “A Maidda”, attendendo l’arrivo della moglie. Era vicino alla sua auto, una Fiat Stilo, quando uno dei due malviventi ha estratto la pistola e ha cominciato a sparare. Sei o sette colpi, di una calibro 7.65. Mancari, ha probabilmente visto l’azione dei killer. Questo gli ha salvato la vita. Già dopo il primo colpo si era gettato a terra, facendosi scudo con la sua stessa auto, rimane illeso, mentre loro si danno alla fuga.

sparatoria

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook