ADRANO. TOLLERANZA ZERO SUL FRONTE RIFIUTI. INDIVIDUATI ALTRI TRASGRESSORI

Proseguono senza sosta i controlli dei vigili urbani di Adrano per fronteggiare il diffuso fenomeno della collocazione di rifiuti in luoghi non consentiti. La giornata di oggi ha fatto registrare un’attività intensa che ha impegnato vigili urbani e lo stesso sindaco Pippo Ferrante nella caccia ai trasgressori. In via San Leo operatori ecologici, vigili urbani e lo stesso primo cittadino hanno ispezionato i sacchetti dell’immondizia per cercare indizi volti ad individuare chi deposita i sacchetti per strada. Due i cittadini incivili individuati, entrambi residenti in altre zone di Adrano. Inoltre i vigili urbani hanno colto sul fatto diverse persone mentre depositavano sacchetti di spazzatura in via Eduardo De Filippo e in contrada Pietra Bianca, complessivamente sei i verbali elevati. I trasgressori verranno invitati al comando del corpo di polizia municipale per la contestazione dei verbali, rischiano 500 euro di sanzione. Dunque, i controlli proseguono a ritmo serrato anche con l’utilizzo di vigili urbani in borghese e con telecamere mobili nelle aree a rischio discarica.

san leo rifiuti

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook