BEVE UN BICCHIERE D’ACQUA. 22ENNE BELPASSESE ACCUSA MALORE

Beve un bicchiere d’acqua e accusa uno strano malore. Protagonista dell’infelice vicenda una 22 enne di belpasso, costretta a recarsi all’ospedale, prima al Santissimo Salvatore di Paternò e poi al Vittorio Emanuele di Catania dove la ragazza è stata sottoposta a lavanda gastrica. L’acqua ( marca sant’agata) che ha causato il malore alla giovane era stata acquistata nel centro commerciale Famila a Biancavilla dal padre, il quale ha denunciato l’episodio ai carabinieri di Biancavilla che hanno provveduto a sequestrare tutti i campioni dell’acqua sant’Agata presenti negli scaffali del centro commerciale per le dovute verifiche che saranno effettuate dall’Asp di Catania. A giorni i risultati ufficiali , attraverso i quali si capirà cosa ha causato il malore alla ragazza. Da una prima analisi pare che l’odore non buono, si parla di una sensazione eccessiva di cloro, sia dovuto ad un problema di confezionamento, le 4 bottiglie incriminate, della confezione acquistata dal padre della giovane, infatti, non presentavano segni d’alterazione, non erano bucate o manomesse tanto per intenderci. Il centro commerciale ovviamente non ha responsabilità sulla vicenda.

acqua confezionata

Autore: Webmaster

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook