ANCORA UN DRAMMATICO INCIDENTE. MUORE UN ALTRO ADRANITA DI 62 ANNI

Ancora sangue nella zona etnea con un’alta vittima di Adrano. Non ce l’ha fatta il 62enne adranita, Giuseppe Russo, che nella serata di ieri si è schiantato con la sua autovettura, una Ford Fiesta, contro un muretto lungo la statale 121 in territorio di Schettino. Nell’incidente autonomo sono rimaste ferite anche la moglie e la figlia della vittima, tutti e tre a bordo dell’auto che per cause ancora da accertare è finita violentemente contro il muro di cinta della strada. Sono stati i vigili del fuoco ad estrarre le persone rimaste incastrate tra le lamiere della Ford. Sul posto anche operatori sanitari del 118, vigili urbani e carabinieri. Le condizioni dell’uomo, apparse subito preoccupanti, si sono aggravate nella notte, vano ogni tentativo di salvarlo da parte dei medici dell’ospedale Garibaldi di Catania. All’alba di oggi il decesso di Giuseppe Russo. Un’altra notizia drammatica per Adrano: due gli adraniti deceduti in distinti incidenti nel giro di poche ore.

russo

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook