BIANCAVILLA – BRONTE. DUE ARRESTI DEI CARABINIERI

Due arresti a Biancavilla e Bronte da parte dei carabinieri in distinti interventi. A Biancavilla i miliari hanno tratto in arresto in flagranza un 56enne per evasione. Ieri sera, la pattuglia dell’Arma, durante i controlli delle persone sottoposte a misure detentive alternative, non ha trovato l’uomo in casa. A questo punto sono scattate le ricerche, poco dopo i carabinieri hanno trovato il 56enne nell’abitazione della sorella, sempre a Biancavilla, dove il detenuto si era recato arbitrariamente. L’uomo in attesa del rito per direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza. A Bronte invece i carabinieri hanno arrestato un 54enne, poiché destinatario di un ordine di esecuzione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Catania. L’uomo nel settembre del 2007 era stato arrestato a Bronte perché resosi responsabile del reato di “porto ingiustificato di coltello del genere vietato”. Per tale reato, i giudici lo hanno condannato alla pena di 3 mesi e 10 giorni che sconterà ai domiciliari.

carabinieri-gazzella-31

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook