LADRI SCATENATI AD ADRANO. RAPINA IN RIVENDITA DI TABACCHI

Ladri scatenati ad Adrano e ormai pronti a tutto. Ieri pomeriggio nuovo assalto ai danni di esercizi commercianti, sempre più nel mirino di persone senza scrupoli. Un nuovo colpo è stato messo a segno ai danni della rivendita di tabacchi-cartoleria di via Trieste ad Adrano. Un uomo, con il volto travisato e armato di un coltello, è entrato nell’esercizio commerciale, brandendo l’arma si è quindi impossessato del denaro che in quel momento si trovava in casa e quindi si è subito allontanato. Ancora da quantificare il bottino che sarebbe comunque piuttosto magro: non più di 50 euro. Scattato l’allarme, sul posto è giunta una Volante del commissariato di polizia, ma il malvivente aveva già fatto perdere le sue tracce. Al vaglio degli inquirenti le immagini del sistema di video sorveglianza dell’esercizio commerciale che hanno ripreso le fasi della rapina. Si chiude, dunque, con l’ennesimo attacco alle attività commerciali di Adrano il mese di gennaio 2016, che ha fatto registrare una lunga serie di episodi che hanno alimentato un clima paura in città.

tabacchi abate

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook